AMD Channel News

APU 101: in testa all'innovazione

L'arrivo dell'APU (Accelerated Processing Unit) AMD rappresenta una pietra miliare nell'architettura della storia dell'informatica, praticamente sotto ogni profilo, un gigantesco balzo in avanti rispetto alle piattaforme di calcolo della generazione precedente.

La combinazione dei core per il calcolo parallelo e seriale ad alte prestazioni – vera e propria rivoluzione del computing grafico, della sicurezza, delle prestazioni per watt e dei formati dei dispositivi – ovvero, in altre parole, la combinazione di CPU e GPU su un solo die per imbrigliare il meglio del computing della nuova era, fanno dell'APU una novità assoluta destinata a cambiare per sempre il settore.


Le APU nel contesto del computing eterogeneo

Il termine computing eterogeneo fa riferimento ai sistemi che, per eseguire le funzioni di calcolo, utilizzano più tipi di processore. Si tratta di sistemi eterogenei e multi­core che potenziano le prestazioni non soltanto tramite l'aggiunta di core, ma anche con l'integrazione di capacità di elaborazione specializzate, destinate a gestire specifiche attività.

Le APU AMD costituiscono un'architettura eterogenea, cioè combinano i core della CPU x86 di uso generale con dei motori di elaborazione vettoriale programmabili, unendo così le elaborazioni scalari sofisticate della CPU alle elaborazioni vettoriali parallele, su larga scala, tradizionalmente associate alle GPU.

Il punto forte delle APU AMD è che racchiudono l'hardware scalare e vettoriale come elementi di elaborazione perfetti. Nelle APU AMD, un bus ad alte prestazioni unisce la CPU x86 programmabile e l'architettura di elaborazione vettoriale di una GPU su un singolo pezzetto di silicio. Entrambe dispongono dell'accesso locale a risorse di memoria ad alta velocità ed alla cache su die. Le APU AMD includono anche una varietà di altri elementi di sistema, come i controller di memoria, i controller I/O, i decoder video specializzati, le uscite video, il supporto per USB 3.0 e le interfacce dei bus ad alta velocità.

AMD ha concepito le sue APU per combinare i punti forti di CPU e GPU, offrendo così agli sviluppatori di software una flessibilità senza precedenti che consente di sfruttare di volta in volta l'approccio ottimale per ogni attività di sviluppo di nuove applicazioni.


Ti presentiamo una soluzione equilibrata

Altri designer di processori hanno tentato di accostare la CPU a un'unità grafica “integrata” alquanto rudimentale in una singola soluzione, ma ne è risultato uno squilibrio in cui la GPU è priva delle prestazioni e della potenza necessarie per affrontare le difficoltà dei calcoli grafici di oggi, ma questo fino all'avvento delle APU AMD.

Nessun'altra azienda produttrice di processori ha tentato di sposare CPU e GPU utilizzando delle GPU di classe separata e realmente programmabili, figurarsi poi delle GPU programmabili con strumenti standard di elevato livello come OpenCL, Direct-Compute e, ovviamente, con il supporto per le complesse API DirectX® 11 di Microsoft.

AMD, con molti brevetti e la sua competenza di ingegneria nella tecnologia dei processori x86 e la sua tecnologia GPU all'avanguardia del settore, è nella posizione ottimale per fornire soluzioni articolate sui punti di forza di CPU e GPU combinate.


L'arrivo dell'AMD A-Series APU

Con le AMD A-Series APU, AMD segna un passaggio tecnologico significativo visto che l'azienda trasporterà tute le sue offerte di processori di calcolo per client mainstream alle APU.

Le AMD A-Series APU sono state messe a punto per offrire all'utente finale un'esperienza grafica brillante, giochi e multimediale ad alte prestazioni. Le applicazioni software sviluppate per queste piattaforme possono utilizzare le AMD A-Series APU per migliorare la qualità video a prescindere dalla sorgente, con un HD incredibilmente nitido e portando la stabilità e la chiarezza dell'alta definizione anche ai video online. Con le AMD A-Series APU, regia ed editing dei tuoi video HD sono un gioco da ragazzi; è facilissimo anche archiviarli, oltre che taggare le immagini ed effettuare ricerche veloci.

In aggiunta, le AMD A-Series APU integrano la tecnologia AMD Turbo CORE, che varia le prestazioni di CPU e GPU in base alle esigenze di una specifica applicazione, e AMD Power Gating, che riduce ulteriormente i consumi attivando e disattivando le risorse di CPU e GPU in base al carico degli applicativi.


» Per saperne di più sulle APU AMD

Links